Caratteristiche

Rab

L'isola di Rab si trova nel nord del Mare Adriatico come parte dell'arcipelago del Quarnero. Ci sono 7 posti sull'isola: Lopar, Barbat, Banjol, Palit, Kampor, Mundanije e Supetarska Draga, così come Rab stessa.
Ci sono circa 9000 abitanti che vivono a Rab, che sono impegnati nel turismo, nell'agricoltura, nella pesca e nell'allevamento del bestiame. La gente del posto organizza il turismo da oltre 110 anni.

Il protettore dell'isola di Rab è San Cristoforo, che, secondo antiche leggende, ha salvato l'isola più volte conquistando i suoi meravigliosi poteri e celebra ancora oggi la sua giornata. L'isola è anche conosciuta per la sua Rapska fjera, che viene visitata ogni anno da decine di migliaia di turisti. Durante il tuo soggiorno a Rab, puoi anche vedere l'esibizione degli auto-costruttori Rapske che hanno rinnovato la tradizione di sparare al monastero, alla gioia degli ospiti e delle isole. La città di Rab è famosa per i suoi quattro campanili e le sue strade e chiese medievali. Lo chiamano anche "Piccola Venezia" per la conservazione del nucleo storico culturale. I turisti hanno iniziato a visitare Rab per più di due secoli, mentre il turismo organizzato inizia a pop circa 130 anni fa.

Rab ha vinto numerosi premi, tra cui: 2004 Rab la migliore destinazione turistica in Croazia, il turismo del 2005 viceversa, e il fiore d'argento dell'Europa come una delle destinazioni europee più ambite e più ambite in generale. I rabbini sono particolarmente orgogliosi delle due bandiere blu sulle spiagge di Lopar - Crnika e Suha Punta. Un clima piacevole ha permesso lo sviluppo del turismo sull'isola. L'isola di Rab ha un clima mediterraneo la cui caratteristica principale è l'estate calda e il dolce inverno. Il numero di ore di sole è in media di 2 497 ore all'anno. La temperatura media in estate è di 26 ° C, e la temperatura media del mare da maggio a ottobre supera i 20 ° C.

Vale la pena visitare il "Rapska fjeru", che Rabljani presenta ai suoi ospiti è il loro passato ricco e famoso. Durante questo evento, il tempo torna al Medioevo e offre agli ospiti un'esperienza indimenticabile della storia e li presenta con numerosi vecchi mestieri. Il programma di Racial Fear è stato stabilito e dura per tre giorni. La prima sera è la cerimonia di apertura, l'altra sera è la serata di un pescatore e vengono preparate molte specialità di pesce, e la terza sera si tiene un torneo di cavalieri. Speriamo che visiterai questo evento speciale e originale.

Lopar

Lopar è una località turistica sull'isola di Rab, a 12 km dal centro storico di Rab. Lopar è raggiungibile con i traghetti Jablanac-Mišnjak e Valbiska-Lopar. I locali sono particolarmente orgogliosi dei fondatori dello stato di San Marino scalpellino e della nascente Loparanina di S. Marina. Il posto è abbondante con numerose spiagge sabbiose che attirano numerosi turisti; ce ne sono anche 22 di loro nudisti (zingari, sahara e stolac). Il più famoso di loro è Paradise Beach, che è lunga 1,5 km. Il certificato di eccellenza è la bandiera blu che ha ricevuto nel 2003.

Lopar è riconoscibile dalle numerose baie che si estendono lungo la costa e offrono una vacanza perfetta per ogni famiglia. La popolazione locale si occupa principalmente di turismo, agricoltura, allevamento e pesca. La particolarità di questo vivace villaggio di Primorje sono i numerosi ristoranti che le offrono una superba offerta gastronomica. A Lopar ci si può divertire con numerose strutture per bambini e adulti, dai vari sport acquatici agli sport acquatici e ai locali notturni.

Tra le attrazioni turistiche si trovano la Chiesa di San Giovanni Battista di Lopar e la Chiesa della Beata Vergine Maria. Entrambe le chiese sono aperte tutto il giorno alla gente del posto e ai loro ospiti. Nelle chiese si organizzano festival estivi in ​​lingue straniere e concerti di musica seria e klapa. La Chiesa della Beata Vergine Maria celebra la sua giornata l'8 settembre e quel giorno la gente del posto celebra la più grande celebrazione dell'anno conosciuta come "Piccola Signora". I loparani hanno alcune delle loro specialità, tra cui la pronuncia particolarmente pronunciata della lettera "r" e il canto che è diverso dal solito stile costiero del canto tradizionale. A Lopar si balla "Tanac" e "Bitch" accompagnati dalla tradizionale carne di capra di capra chiamata "Mih". Al nostro posto si celebra anche un carnevale quando i membri della famiglia degli uomini della Mesopust vestono il tradizionale abito da carnevale e vanno a casa nel luogo portando felicità e gioia alla gente.

Lopar è riconoscibile come l'habitat mediterraneo della Medvjedica e prende il nome dalla grotta "Medova buža", che oggi è diventata la sede del matrimonio di Ekzibirosis. L'isola nuda che era una prigione a lungo termine si trova a poche miglia da Lopar e ogni anno visita sempre più turisti per conoscere la sua storia.

Paradise beach

Il posto è abbondante con numerose spiagge sabbiose che attirano numerosi turisti; ce ne sono anche 22 di loro nudisti (zingari, sahara e stolac). Il più famoso di loro è Paradise Beach, che è lunga 1,5 km. Il certificato di eccellenza è la bandiera blu che ha ricevuto nel 2003.

maggio 27, 2018